Allenare l’Interno Coscia in Casa

Mantenere tonico l’interno coscia non è sempre semplice, specialmente se a causa dei tanti impegni della vita quotidiana non abbiamo il tempo per andare regolarmente in palestra. Detto ciò, anche a casa potremmo metterci all’opera, ed eseguire una serie di esercizi mirati per rendere più tonico il nostro interno coscia. Per svolgere questi esercizi non serviranno attrezzi particolari, fatta eccezione magari per una palla da pilates, oppure anche un semplice pallone per bambini, preferibilmente un po’ sgonfio. Presto capirete il perché.

Svolgiamo prima il nostro primo esercizio, che andrà eseguito partendo da una posizione eretta. Divaricate le gambe e ruotate leggermente i piedi verso fuori mantenendo la schiena dritta. Dopodiché, eseguite degli squat, scendendo con il bacino verso il pavimento e risalendo lentamente.

Detto questo, passiamo ad secondo esercizio, da eseguire per terra questa volta, con l’ausilio della nostra palla. Coricatevi su un tappetino di gommapiuma con le gambe raccolte, e mettete la palla fra le ginocchia, con le quali dovrete comprimerla, in modo da far lavorare proprio il muscolo dell’interno coscia.

Il terzo esercizio andrà eseguito in posizione supina, coricati per terra: allungate le gambe e distendetele verso l’alto. Detto questo, apritele e chiudetele con movimenti lenti, cercando di divaricarle sempre un po’ di più. Infine, sempre per terra in posizione supina e con le gambe alzate, divaricatele e richiudetele, facendo questa volta pressione con le mani verso l’esterno, in modo da far lavorare più a fondo i vostri muscoli.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *