Come ci si Muove a Miami di Sera

Quasi tutti i quartieri di Miami hanno i loro ristoranti, bar e locali notturni, ma solo due si contendono il primo posto per gli appassionati della discoteca: il leggendario SoBe a Miami Beach e l’ultima zona notturna cittadina, la 11th Street di Park West, poco più a nord di Downtown, sulla terraferma.

Oltre a essere il cuore dell’Art Deco District, SoBe è il ritrovo prediletto di modelli e gente di mondo. Fate una passeggiata serale su Ocean Drive e ammirate gli hotel con le insegne al neon, i ristoranti alla moda e le folle vivaci nei ristoranti con tavoli all’aperto e nei bar con piscina.

Il punto più caldo della vita notturna è Washington Avenue, mentre i bar e i lounge-bar più ‘in’ si trovano negli hotel di Collins Avenue. Spesso fuori dalle discoteche più alla moda si formano lunghe code, ma potete evitarle se la reception del vostro hotel ha gli agganci giusti per farvi entrare nella sala vip. Per informazioni aggiornate sulla vita notturna, verificate online o sul giornale gratuito Miami New Times.

Downtown. La moda è mutevole e al momento le discoteche più di tendenza si stanno concentrando nel quartiere in costruzione di Park West, lungo strade buie e dissestate circondate da cantieri. Se queste danceterias – grandi magazzini rumorosi e affollati – non fanno per voi, gustatevi il blues ruvido e una birra fredda da Tobacco Road, il primo bar aperto a Miami, sul Miami River, o i locali più raffinati di Coconut Grove.