Come Creare una Ribalta per il Bar

Se volete fare un bel lavoro fai da te, e avete dimestichezza con i ferri del mestiere, in questa guida vi spiego come realizzare un piccolo mobile bar a partire da un vano finestra. Il lavoro non è faticoso e richiede una spesa davvero minima.

Occorrente
Sportelli di legno 40×90 cm
Ribaltina
Mensole
Cassettiera
Vernice a poliesteri
Pomoli in ottone

Chiudi tutto il vano della finestra. In questo modo otterrai lo spazio utile per un comodissimo bar. Se il davanzale è alto 90 cm, il mobile avrà due parti. Nella parte inferiore alta 40 cm da terra monta due sportelli. Sopra essi chiudi il tutto con una ribaltina che formerà il piano di appoggio, dove potrai collocare anche anche alcune mensole.

Sotto la finestra puoi anche inserire una comodissima cassettiera formata da cassetti di varie dimensioni, che ti serviranno per raccogliere il necessario per l’uso del mobile da bar, come posate e tovagliolini. Nella parte inferiore del mobile invece puoi sistemare le varie bottiglie e le serie di bicchieri.

Per il mobile, scegli un legno che si intoni con quello degli altri mobili. Potrai tracciare le superfici con vernici a poliesteri, che è molto adatta in quanto è isolante e i liquidi non potranno lasciare macchie. Questo tipo di mobile sta bene anche laccato in vivaci colori. Puoi decorarlo ulteriormente con pomoli d’ottone o in porcellana bianca o nera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *