Come Muoversi a Londra

Se hai intenzione di visitare Londra, sappi che la città è servita bene a livello di trasporti. Quindi non hai bisogno di affittare un’auto, soprattutto se pensi di visitare solo la città e non i dintorni. Oltretutto, tieni presente che la guida è a sinistra in Inghilterra e che adattarsi non è uno scherzo.

Se sei in visita a Londra ed hai una sistemazione centrale, sicuramente i modi più economici per muoversi sono a piedi o in bicicletta. Puoi muoverti a piedi senza problemi visitando anche i numerosi parchi che circondano la città oppure unendoti ai numerosi tour organizzati, tra cui particolari sono i percorsi a tema (es. la Londra di Jack lo squartatore, la Londra letteraria ecc.) Anche la bicicletta è un buon mezzo di trasporto e si può affittare presso le numerose società di noleggio sparse per la città. Le biciclette si possono trasportare in metropolitana alle stazioni District, Circe, Hammersmith e City, negli orari al di fuori delle ore di punta.

Ma i mezzi classici per muoversi a Londra sono il bus o la metro, comunemente chiamata “tube”. Il bus è molto caratteristico a Londra perché è a due piani (double deckers) e di color rosso. Essi effettuano servizio dalla mattina a mezzanotte circa; tuttavia ve ne sono alcuni (contrassegnati dalla lettera N prima del numero) che effettuano servizio notturno (dalle 23 alle 6). Altra alternativa è la metropolitana, tra le più antiche d’Europa, che ha ben 12 linee contrassegnate da un colore diverso. Le corse iniziano alle 5.30 e terminano alle 0.30. Dato che il prezzo del biglietto è elevato, conviene acquistare una travelcard per l’intera giornata per le zone 1 e 2, che praticamente coprono tutti i luoghi di interesse turistico.

Il battello è un altro modo utile per muoversi. dato che Londra è bagnata dal fiume Tamigi che si può considerare come la vera essenza di Londra. I servizi partono da Westminster Pier, Embankment Pier, Tower Pier, Waterloo Pier. L’itinerario classico parte da Westminster e arriva a Tower Bridge, ma si può anche arrivare fino a Greenwich, dove passa il famoso meridiano 0. I biglietti si possono anche acquistare sulla banchina da dove hai intenzione di imbarcarti.