Come Preparare Maltagliati ai Frutti di Mare

La preparazione di questa ricetta non è difficilissima, anche sei richiede un po’ di attenzione durante alcune delle sue fasi. I tempi sono abbastanza lunghi, la sola preparazione del piatto, infatti, richiede circa cinquanta minuti, mentre la cottura ha bisogno di circa venti minuti.

Occorrente
320gr di maltagliati
300gr di code di gamberi sgusciati
300gr di moscardini
500gr di cozze pulite
Prezzemolo
400gr di pelati
6 cucchiai di olio d’oliva extravergine
2 cipollotti tritati
1dl di vino bianco
Sale, pepe bianco

Spazzola con cura tutte le cozze aiutandoti con una retina metallica e privandole delle “barbe”. Lavale con molta cura fin quando non saranno tutte pulite e prive di ogni residuo.
Pulisci i cipollotti provandoli delle radici e delle foglie più esterne. Lavali sotto abbondante acqua corrente, tritali ed asciugali.

Fai rosolare metà cipollotti in un tegame con due cucchiai di olio extravergine di oliva. Unisci le cozze ed il vino, copri il tegame e fai aprire le cozze a fuoco moderato, scuotendo ti tanto in tanto il tegame per ottenere una cottura perfetta ed omogenea.
Sgocciola le cozze appena si saranno aperte.

Togli le cozze dal guscio e mettile da parte, eliminando quelle che sono rimaste chiuse.
Rosola il resto dei cipollotti con l’olio rimasto. Aggiungi i moscardini puliti e tagliati in pezzi, i gamberi e, dopo due minuti, i pelati.
Fai cuocere il tutto per cinque minuti ed unisci le cozze per altri due.
Lessa i maltagliati e scolali al dente, facendoli insaporire nel condimento. Cospargi con il prezzemolo e servi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *