Come Preparare Maltagliati al Prosciutto

Questa ricetta, pur non essendo semplicissima da portare a termine, richiede dei tempi sorprendentemente brevi per la sua preparazione completa. La cottura, infatti, richiede soltanto 15 minuti ed il piatto può essere servito in tavola in meno di trenta minuti dall’inizio della lavorazione.

Occorrente
320gr di maltagliati
100gr di prosciutto crudo
200gr di pomodori maturi e sodi
1 gambo di sedano
1 carota
4 cucchiai di olio d’oliva extravergine
1 cipolla
Sale, pepe

Fai scottare i pomodori in abbondante acqua bollente e salata, sgocciolali e privali della pelle. Rimuovi con cura anche tutti i semi e l’acqua di vegetazione prima di tritarli in maniera grossolana. Trita anche la carota, il sedano e la cipolla, che avrai precedentemente lavato sotto abbondante acqua corrente ed asciugato.

Riduci il prosciutto crudo a listarelle e tienile da parte.
Fai appassire le verdure tritate nell’olio, senza lasciarle dorare. Unisci le listarelle di prosciutto e rosolale brevemente, sempre mescolando.
Unisci al soffritto anche i pomodori spezzettati, sala, pepa e fai cuocere a fuoco medio ed a tegame coperto per circa 10 minuti.

Nel caso il sugo si dovesse asciugare troppo, sempre mescolando, aggiungi qualche cucchiaio di acqua calda. Nel frattempo, in una pentola molto capiente, porta ad ebollizione abbondante acqua, aggiungi il sale ed utilizzala per cuocere la pasta. Scola la pasta al dente e condiscila con il sugo di pomodoro prima di servire.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *