Come Creare una Scarpiera con il Cartone

Spesso in casa non abbiamo mai spazio per le scarpe, e tendiamo sempre a metterle una sull’altra in vari posti della casa creando disordine. Così diventa poco carino esteticamente, ma anche poco funzionale. Ma allora perché non trovare una soluzione a questo problema magari con cartoni aventi in casa, costruendo una vera e propria scarpiera?

Occorrente
Cartoni
Colla a caldo
Carta vellutata
Strass e perline
Nastri colorati

Verifica di avere tutto l’occorrente a disposizione per creare la tua scarpiera. Dopo, inizia dalle scatole e togli tutti i coperchi o le alette se le possiedono. Dopo averle private di queste parti, cerca di pulirle dalla polvere, in modo tale da poterle rivestire facilmente, evitando di far attaccare la polvere.

Successivamente, inizia a rivestire l’interno di tutte le scatole con la carta vellutata del colore scelto da te. Se la carta è adesiva serviti del suo adesivo senza utilizzare ulteriore colla. Se invece non è dotata di adesivo serviti della colla a caldo, aspettando che essa si asciughi perfettamente.

Dopo aver foderato tutte le scatole internamente, puoi ripetere lo stesso procedimento per foderare perfettamente la parte esterna di ogni scatola. Dopo aver foderato tutte le scatole, inizia ad attaccarle una sull’altra lasciando la parte aperta frontalmente in modo da poter posare le scarpe. Per poter attaccare le scatole metti abbondante colla sulla parte superiore di ogni scatola e sopra metti l’altra scatola, ricordandoti di lasciare la parte aperta frontalmente. Lascia che si asciughi perfettamente.

Dopo averle attaccate tutte creando un massimo di 10 piani, puoi accingerti alla decorazione esterna della scarpiera. Intorno al bordo puoi attaccare un nastro colorato intonato alla carta vellutata; puoi abbellire anche la parte esterna, attaccando delle perline e degli strass, in modo da renderla fantasiosa e sfiziosa. Ecco che così la tua scarpiera sarà pronta per l’uso e farà da fantastica decorazione alla casa.